DJI Mini 2 vs Air 2S: quale scegliere?

dji mini 2 vs air 2s 1

Il DJI Mini 2 e il DJI Air 2S non sono davvero nella stessa categoria. Anche se entrambi hanno buone prestazioni, uno è chiaramente più leggero e compatto, e l’altro ha caratteristiche superiori, soprattutto in termini di qualità dell’immagine. Siete indecisi tra questi due modelli? Siete tentati di spendere un po’ di più per l’Air 2S? Questo confronto è per voi! Quindi, DJI Mini 2 vs Air 2S, quale dovresti scegliere?

Caratteristiche a colpo d’occhio

Iniziamo questo confronto DJI Mini 2 vs Air 2S con una rapida panoramica delle caratteristiche dei due droni fianco a fianco:

DJI Air 2SDJI Mini 2
Dimensioni (L x W x H)180 × 97 × 80 mm piegato
183 × 253 × 77 mm spiegato
138 x 81 x 58 mm piegato
159 x 203 x 56 mm spiegato
Peso595g<249g
Sensore della macchina fotograficaSensore CMOS da 1″ con obiettivo da 22 mm, apertura fissa f/2.8 e FOV di 88Sensore CMOS da 1/2.3″ con obiettivo da 24 mm, apertura fissa f/2.8 e FOV di 83
Risoluzione della foto20 MP12 MP
Risoluzione video5.4k a 30fps 4k a 60fps 2.7k a 60fps FHD a 120fps4k fino a 30fps
2.7k fino a 60fps
FHD fino a 60fps
Velocità video massima150 Mbps100 Mbps
ISO Foto100-3200 (Auto)
100-12800 (manuale)
100-3200 (Auto)
100-3200 (manuale)
Video ISO100-3200 (Auto)
100-6400 (manuale)
100-3200 (Auto)
100-3200 (manuale)
Zoom4K/30fps : 4x
2.7K/60fps : 4x
2.7K/30fps : 6x
1080p/60fps : 6x
1080p/30fps : 8x
4K : 2x
2.7K : 3x
FHD : 4x
Memoria8 GB (interno)
256 GB (slot per scheda Micro SD)
256 GB (slot per scheda Micro SD)
Distanza di trasmissione video12 km (Ocusync 3.0)10 km (Ocusync 2.0)
Resistenza al vento48-61 km/h (livello 8)30-38 km/h (livello 5)
Tempo di volo31 minuti31 minuti
Velocità massima (modalità Sport)68.4 km/h57.6 km/h
Rilevamento degli ostacoliIn avanti, indietro, verso l’alto, verso il bassoVerso il basso
PrezzoDa € 999Da € 459

DJI Mini 2 vs Air 2S : design

dji mini 2 vs air 2s design

Primo punto di questo confronto DJI Mini 2 vs Air 2S, il design. Entrambi i modelli presentano lo stesso design pieghevole familiare ai droni DJI, con bracci pieghevoli che li rendono molto più facili da trasportare.

Se il tuo obiettivo è quello di acquistare il drone più leggero e più piccolo possibile, allora il DJI Mini 2 è il chiaro vincitore. Con il suo peso piuma di 250g e le dimensioni di 138 x 81 x 58 mm quando è piegato e 159 x 203 x 56 mm quando le braccia sono aperte, offre la possibilità di avere un drone estremamente compatto senza compromettere troppo la qualità.

Il DJI Air 2S è quindi più pesante e più grande (180 × 97 × 77 mm quando è piegato e 183 × 253 × 77 mm quando è dispiegato), ma mantenendolo sotto i 600g, DJI ha raggiunto una vera impresa tecnica, date le molte caratteristiche avanzate che ha.

Detto questo, l’Air 2S entra facilmente in una piccola borsa o valigetta e qualunque sia il modello scelto, entrambi occupano poco spazio grazie al loro design pieghevole e sono quindi perfetti per viaggiare.

Entrambi i droni sono forniti con lo stesso telecomando, il controller DJI RC-N1. Tuttavia, la loro tecnologia di trasmissione è significativamente diversa: il Mini 2 usa OcuSync 2.0 mentre l’Air 2S usa la versione successiva, OcuSync 3.0, che gli dà una distanza di trasmissione leggermente più lunga (12 km rispetto ai 10 km del Mini 2).

Si noti che se si desidera aggiornare il telecomando, solo l’Air 2S è compatibile con lo Smart Controller che ha un grande schermo da 5,5 pollici che visualizza le informazioni di volo in diretta e le riprese in diretta della telecamera, eliminando la necessità di utilizzare il tuo smartphone per questa funzione.

Per quanto riguarda la fusoliera, il DJI Air 2S ha diversi sensori tutto intorno alla sua fusoliera per rilevare gli ostacoli in tutte le direzioni, mentre il DJI Mini 2 si accontenta di sensori posizionati solo sotto la sua pancia e che sono utilizzati solo per la stabilizzazione del volo.

DJI Mini 2 vs Air 2S: fotocamera

fotocamera dji mini 2 vs air 2s

Uno degli aspetti più importanti di questo confronto DJI Mini 2 vs Air 2S è la fotocamera. La dimensione del sensore di una macchina fotografica è un criterio molto importante perché indica chiaramente la sua capacità di produrre immagini di qualità. Più grande è il sensore, più dati cattureranno e migliori saranno le foto e i video risultanti.

Su questo punto, il DJI Air 2S e il suo sensore CMOS da 1 pollice con una risoluzione di 20MP è di gran lunga superiore: le immagini sono più nitide, più vivide e contengono più informazioni nelle luci e nelle ombre, permettendo una maggiore flessibilità nella post-elaborazione per la correzione del colore. La fotocamera Air 2S è in gran parte adatta all’uso professionale.

In confronto, la fotocamera del DJI Mini 2 con il suo sensore CMOS da 1/2,3 pollici e una risoluzione di 12 MP è molto più piccola. Tuttavia, questo non significa che il Mini 2 non possa produrre foto e immagini di buona qualità, al contrario. Per il suo prezzo, la qualità dell’immagine che produce è molto buona.

Oltre alla pura qualità dell’immagine, il DJI Air 2S offre più funzioni. È in grado di registrare video 5.4K fino a 30fps, 4K fino a 60fps e 2.7K fino a 60fps e può registrare in H.264 e H.265 con un bit rate video massimo di 150Mbps. Il DJI Mini 2 ‘solo’ spara video 4K fino a 30fps e 2.7K fino a 60fps, che è ancora impressionante considerando le dimensioni del drone e sarà sufficiente per molti piloti.

Per quanto riguarda i profili di colore, la differenza tra i due droni è abbastanza significativa. Il drone DJI Air 2S, oltre a un profilo di colore standard, può registrare video HDR con il suo profilo di colore D-log a 10 bit e il profilo di colore D-Cinelike a 8 bit. Il DJI Mini 2, invece, offre solo un profilo di colore standard.

In termini di ciò che hanno in comune, il DJI Mini 2 e il DJI Air 2S hanno entrambi una fotocamera stabilizzata con gimbal a 3 assi, che è molto efficace nel ridurre le vibrazioni dell’immagine. Entrambi hanno anche uno zoom digitale, fino a 8x per l’Air 2S e 4x per il Mini 2. Ma come sempre con questo tipo di zoom, più si ingrandisce e più l’immagine sarà sgranata. Sul lato dello stoccaggio, entrambi i droni dispongono di uno slot per schede di memoria micro SD fino a 256GB. Il DJI Air 2S ha anche il vantaggio di una memoria interna di 8GB, che non è il caso del Mini 2.

Scopri i nostri accessori per

DJI Mini 2

VISITA

Scopri i nostri accessori per

DJI Air 2S

VISITA

DJI Mini 2 vs Air 2S: prestazioni di volo

Velocità di volo

Come la maggior parte dei droni consumer, l’Air 2S e Mini 2 hanno 3 modalità di volo: Normal, Sport e Cine. Per entrambi i modelli, l’uso di queste modalità è identico: in modalità Movie, la velocità massima del drone è limitata a pochi metri al secondo per filmare le sequenze più belle possibili, e in modalità Sport, i controlli diventano più sensibili e i droni possono essere spinti alla loro massima velocità.

Allora, DJI Mini 2 vs Air 2S: quale è più veloce? Non sorprende che la velocità massima sia più alta sul DJI Air 2S (68 km/h contro 57 km/h in modalità Sport, 54 km/h contro 36 km/h in modalità normale). Ma anche se leggermente più lenta, la Mini 2 va lontano ed è ancora davvero impressionante e divertente da guidare.

Modalità di volo intelligenti

Questo è un punto importante in questo confronto DJI Mini 2 vs Air 2S. In primo luogo, si noti che entrambi i droni utilizzano l’app DJI Fly per FPV e per accedere alle loro caratteristiche più avanzate, come le modalità di volo intelligente e le impostazioni della fotocamera.

Entrambi i droni sono dotati di funzioni intelligenti come le modalità di volo automatico. Queste modalità sono più numerose sul DJI Air 2S, ma entrambi sono dotati, oltre alla modalità di ritorno automatico, con le modalità intelligenti Quickshot ben noto da droni DJI, tra cui Rocket, Circle, Dronie, Helix, o modalità Boomerang. Per maggiori dettagli su queste modalità, puoi dare un’occhiata al nostro test del DJI Air 2So al nostro confronto tra il Mini 2 e il Mini SE.

Altre modalità sull’Air 2S includono solo il Hyperlapse, che permette di creare video time-lapse, il Mastershots, che permette di creare piccoli videoclip combinando sequenze create con le varie modalità Quickshots per condividerle sui social network, o il Active Track, Spotlight e Point Of Interest, che sono modalità di volo autonome che permettono di seguire un soggetto da diverse posizioni.

Portata

Il DJI Air 2s dispone della nuova tecnologia Occusync 3.0 rispetto alla vecchia versione (Occusync 2.0) del Mini 2. Il risultato del duello DJI Mini 2 vs Air 2S: l’Air 2S vince con una portata di trasmissione di 12 km per l’Air 2S contro i 10 km del Mini 2, che è ancora molto impressionante e certamente più che sufficiente per la maggior parte degli utenti.

Per quanto riguarda l’altitudine massima, l’Air 2S può raggiungere i 5000 metri di altezza contro i 4000 del Mini 2, ma di nuovo, questo sarà più che sufficiente in entrambi i casi. Abbiamo spesso constatato che raramente è necessario superare i 1000 metri di altitudine per catturare tutto ciò di cui si ha bisogno.

Sicurezza

Il DJI Air 2S è di gran lunga superiore al Mini 2 in termini di rilevamento degli ostacoli. Mentre quest’ultimo ha solo sensori verso il basso per stabilizzare il suo volo e quindi non è in grado di evitare gli ostacoli, il primo è dotato di sensori verso l’alto, verso il basso, in avanti e indietro che lo rendono in grado di percepire il suo ambiente in tutte le direzioni. Dispone anche del sistema Advanced Pilot Assist System (APAS 4.0), che gli permette di evitare gli ostacoli in scenari più complessi, come in una fitta foresta. L’Air 2S vince quindi il duello DJI Mini 2 vs Air 2S su questo punto.

Tempo di volo

Anche se il DJI Air 2S è più grande, entrambi i droni hanno un tempo di volo simile di circa 31 minuti e sono quindi uguali su questo punto. Un pareggio su questo punto nel nostro confronto DJI Mini 2 vs Air 2S. Anche se per entrambi i droni avrete probabilmente bisogno di ottenere alcune batterie extra. 😁

dji mini 2 vs air 2s 2

DJI Mini 2 vs Air 2S: il prezzo

Veniamo al criterio più importante del nostro confronto DJI Mini 2 vs Air 2S, quello che spesso fa la differenza quando si tratta di fare una scelta: il prezzo! 😅

E su questo punto, non c’è foto tra i due droni. Mentre il DJI Air 2S parte da 999 sterline come pacchetto standard, il DJI Mini 2 costa meno della metà con un pacchetto standard a 459 sterline (prezzi visualizzati sul sito web DJI al momento della scrittura).

Conclusione: DJI Mini 2 vs Air 2S, quale drone scegliere?

Quindi, DJI Mini 2 vs Air 2S, quale drone è giusto per te? Questa è una buona domanda! Beh, tutto dipende da cosa vuoi fare con il tuo drone.

Se sei un videografo professionista o appassionato e hai bisogno di video di qualità professionale, allora l’Air 2S è una scelta obbligata. È uno dei migliori droni DJI, ha un sacco di funzioni ed è ancora più economico di un Mavic 3 per esempio. Quindi, se avete il budget, fatelo! Vale bene i soldi ed è probabilmente il miglior drone sul mercato.

Se avete un budget più limitato, il Mini 2 è un’ottima alternativa. Questo è uno dei migliori mini-droni sul mercato e uno degli unici che offrono una qualità video 4K! Ha il vantaggio di essere ultra leggero e compatto e non rimarrete delusi dalla qualità dell’immagine che ha da offrire. Incorpora tutte le modalità essenziali e ha una durata della batteria impressionante. E sarà probabilmente una scelta migliore se sei un pilota principiante che ha bisogno di prendere confidenza.

Scopri i nostri accessori per

DJI Mini 2

VISITA

Scopri i nostri accessori per

DJI Air 2S

VISITA

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.